Tim Cook si esprime sull’importanza della messaggistica vocale

Posted on

Tim Cook, CEO di Apple, ha recentemente parlato in un’intervista dell’importanza della messaggistica vocale, possibilmente una delle feature dell’iWatch.

tim_cook_iphone_5_hero

L’analista di UBS Steve Milunovich ha recentemente partecipato a un incontro con Tim Cook. Durante l’incontro tra i due il CEO di Apple ha affrontato più volte l’argomento relativo all’importanza della messaggistica vocale e l’analista, proprio in base alle dichiarazioni di Cook, afferma che proprio questa potrebbe essere una delle funzionalità principali dell’iWatch:

Quando abbiamo visitato Tim Cook, ha affermato come, camminando per la strada, sia possibile vedere in Cina persone parlare al proprio telefono per inviare messaggi vocali piuttosto che testuali. Portare questa funzionalità all’iWatch è piuttosto logico, essendo più semplice inviare un messaggio vocale su un dispositivo sul polso piuttosto che tramite il telefono in tasca. Potrebbe inoltre aiutare ad aumentare le vendite in Cina, una strada più volte discussa da Tim Cook.

E’ probabile che i riferimenti di Tim Cook alla messaggistica vocale fossero tuttavia rivolti alla nuova funzionalità presente in Messaggi su iOS 8, che permette agli utenti di registrare un messaggio audio e inviarlo ai propri contatti. Nella nuova applicazione è infatti presente un’icona a forma di microfono che, se premuta, permette di registrare unmessaggio vocale. Non è chiaro qualora tale feature possa essere presente anchesull’iWatch, ma si tratta di un’eventualità che non può essere scartata a priori.

Via